COS'È L'UIGA

L'Unione Italiana Giornalisti dell'Automotive (U.I.G.A.) è un'associazione senza fine di lucro che opera nell'ambito e nella disciplina della Federazione Nazionale della Stampa Italiana (F.N.S.I.) quale gruppo di specializzazione con scopi promozionali e di incentivazione professionale-culturale. In base all'articolo 2 dello Statuto l'UIGA persegue le seguenti finalità:

a) riunisce i giornalisti che svolgono una prevalente prestazione professionale specifica nel settore della mobilità sotto il profilo tecnico, economico o sportivo, al fine di promuovere l'aggiornamento tecnico-professionale degli iscritti e il loro arricchimento culturale, impegnandosi attivamente a sostenere le iniziative della FNSI e delle Associazioni della stampa regionali a difesa dei principi del patto federativo e a tutela della dignità professionale, anche attraverso la corretta applicazione del Contratto Nazionale di lavoro giornalistico;

b) asseconda ogni iniziativa atta a promuovere lo studio e a diffondere la conoscenza delle problematiche connesse al settore dell'automobile e, più in generale, a quelle dei trasporti e della mobilità, favorendo iniziative di incontro e di collaborazione con le forze operanti in tali settori.

Il mondo dell'auto si trasforma, mutano i paradigmi del web e l'UIGA asseconda il cambiamento. Rappresentando una copertura prossima all'80% della stampa nazionale di settore cartacea e online, l'Unione Italiana dei Giornalisti dell'Automotive riconferma il proprio impegno di tramite primario nella diffusione della conoscenza delle tematiche legate al comparto dell'auto, e più in generale della mobilità e dei trasporti.

Lo scopo dell'UIGA è innanzitutto favorire ogni iniziativa di incontro e collaborazione con gli attori della filiera e gli interlocutori istituzionali, nell'ampio quadro di incentivazione professionale e culturale degli associati che si riflette sull'intero novero dei destinatari dell'informazione giornalistica.

L'etichetta UIGA 2.0 sottolinea ora il rinnovarsi e l'ampliarsi degli strumenti e dei servizi con cui il sodalizio intende far sentire la propria voce, con un salto di qualità analogo a quanto accaduto in questi ultimi anni con l'evoluzione di natura sociale della Rete. Questo nuovo sito costituisce la cartina di tornasole di un rinnovamento di sostanza che rende partecipi i giornalisti soci nell'impegno rispetto a una visibilità capace, oggi ancor più di prima, di stimolare il confronto diretto e l'utile dialogo a beneficio dell'intero settore.

 

 

StampaEmail